Benvenuti in SOPRAVVIVENZA / SURVIVAL.

La "WKLF Survival" è la sezione italiana, inerente al settore della sopravvivenza in zone impervie, della Federazione Internazionale WKLF (World Kapap Lotar Federation). Si occupa di formare, sia amatori a scopo amatoriale o di avvicinamento alla natura, sia per esigenze lavorative di professionisti quali militari o altri, con le più moderne tecniche di survival impartite da un Team di Istruttori altamente esperti e qualificati.

Survival.
Con il termine "survival" si intendono tutte quelle tecniche atte alla sopravvivenza in zone impervie, in montagna, in mare, nel deserto, sui ghiacciai, ed in caso di calamità naturali.



Corsi.
I corsi di sopravvivenza sono sviluppati seguendo dei livelli crescenti di competenze e difficoltà.

Requisiti.
È necessaria solo la volontà di adattarsi alla vita nei boschi. Ogni corso è supportato da istruttori esperti e attrezzatura tecnica come zaino, sacco letto, acqua, cibo, bussola, materassino, torcia e vestiario tecnico. Si affrontano prove divertenti come la discesa in corda doppia o l'attraversamento di un ponte tibetano. Si impara a eseguire i nodi nel modo corretto e a muoversi in sicurezza in ambiente montano. Si apprendono da subito i primi rudimenti sull'uso della bussola e della carta topografica, ad accendere un fuoco e a costruire un riparo per la notte.

Benefici.
In questo contesto, molto lontano dalle abitudini quotidiane, si entra in perfetta simbiosi con la natura. Non sarà più un ambiente estraneo e ostile, ma si diventa parte di esso. Sempre visionati dagli istruttori federali, si verrà a contatto con il bosco più profondo. Si sentirà il vero rumore della natura e si migliorerà l'uso dei sensi primari. Si vedranno risorse che prima non si vedevano o che non si sapeva di avere. Un esperienza assolutamente da provare e da consigliare a chiunque.